Taiwan Archivi - Fondazione PER
-1
archive,tag,tag-taiwan,tag-1302,theme-bridge,bridge-core-2.0.5,cookies-not-set,woocommerce-no-js,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,columns-4,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-21.0,qode-theme-bridge,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-6.0.5,vc_responsive

di Alessandro Maran   Mentre sabato prossimo Taiwan si prepara a votare per il suo prossimo presidente, diversi analisti sostengono che la Cina continentale non è l’unica cosa, o addirittura necessariamente la cosa principale, nella mente degli elettori dell’isola. “Taiwan’s elections are about more than China”,...

di Vittorio Ferla   L’eco della missione di Joe Biden nel Pacifico deve farci riflettere al di là dei nostri ristretti orizzonti nazionali. L’incontro del presidente americano con i suoi omologhi di Giappone, India e Australia - con i quali gli Usa compongono il cosiddetto Quad, il...

di Alessandro Maran   Un dichiarato internazionalista con decenni di esperienza di politica estera alle spalle, come Joe Biden, non potrebbe essere certo più diverso dal Trump che ha portato in dote la filosofia di «America first» e nessun curriculum diplomatico. Sul New Yorker, Robin Wright identifica,...

di Michele Marchi   La pandemia ha accelerato una serie di evoluzioni politiche, economiche e sociali che dispiegheranno i loro effetti sul medio-lungo periodo. Il risultato forse più evidente della crisi sanitaria globale è proprio connesso al termine globalizzazione: è andata in frantumi l’illusione delle forze autoregolanti connesse...

di Vittorio Ferla   Sicuri che sui soldi all’Oms, l’Organizzazione mondiale della sanità, abbia torto Trump? La domanda è rivolta ai puri di cuore che oggi si scandalizzano per l’annuncio del presidente americano di non voler più finanziare l’agenzia dell’Onu. Non c’è dubbio che Trump sia un personaggio...

di Vittorio Ferla   Per quanto durerà il tempo del contenimento contro il Coronavirus? Inutile girarci intorno: durerà a lungo. Secondo le previsioni, la curva dei contagiati non potrà decrescere seriamente prima della fine di aprile. Ovviamente, ciò non esclude che molti positivi al virus saranno ancora presenti...