Corso online
-1
archive,tax-product_cat,term-donne-e-potere,term-2537,theme-bridge,bridge-core-2.0.5,woocommerce,woocommerce-page,woocommerce-no-js,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,columns-4,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-21.0,qode-theme-bridge,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-6.0.5,vc_responsive

 

Non solo parità. Donne e potere

Corso di formazione online

 

Il tema della parità tra uomini e donne è diventato centrale nel dibattito pubblico e nell’azione di governo.

Parità nel lavoro, nella rappresentanza politica, nelle funzioni dirigenti in tutti gli ambiti della società.

Ma, più in generale, parità di opportunità nella costruzione della propria personalità e della propria vita, per realizzare quell’impegno a rimuovere le discriminazioni in base al sesso, affermato nell’art. 3 della Costituzione e poi ribadito in altri articoli più specifici: sulla famiglia, sul lavoro, sull’accesso alle cariche pubbliche.

L’importanza dell’obiettivo della parità è evidente.

Tuttavia il discorso delle e sulle donne non può non andare oltre.

Come tante donne hanno sostenuto in una riflessione che dura ormai da alcuni decenni, le donne sono portatrici di attitudini che, pur essendo pienamente umane, sono state sviluppate dal genere femminile: la cura, l’empatia, la capacità di relazione con gli altri.

Questa “differenza”, variamente definita ma affermata da tante studiose, non può essere dimenticata, ma deve essere riconosciuta e valorizzata.

Tale riconoscimento richiede un mutamento delle mentalità e dei rapporti sociali che va insieme, ma anche oltre la parità.

In questo corso intendiamo toccare i principali temi del ruolo sociale e politico delle donne, nell’intento di mostrare come eguaglianza e differenza possono integrarsi e arricchirsi vicendevolmente.